martedì 12 luglio 2016

Riminicomix, gli incontri con gli autori

Manca davvero pochissimo al XX Riminicomix, nei tradizionali orari quotidiani 17-24 da giovedì 14 a domenica 17 luglio, tra le tante iniziative ritracciabili (comprese le piantine degli stand nei padiglioni) sul sito ufficiale.

Com’è ormai tradizione degli ultimi anni, tutti gli incontri si terranno nella prestigiosa Sala Convegni della Palazzina Roma di via Luci del Varietà, accanto al piazzale Federico Fellini a Marina Centro di fronte al celebre Grand Hotel, quasi tutti moderati dal nostro direttore editoriale Loris Cantarelli.

Giovedì 14 spazio alla mostra su san Francesco, le produzioni delle Edizioni Inkiostro (in omaggio ai presenti una litografia della versione variant dell’albo The Cannibal Family per Riminicomix), le interpretazioni di Matteo Renzi da parte della satira e l’anime Spaceship Sagittarius.

Venerdì 15 sarà la volta di Leo Ortolani (in omaggio ai presenti una sua litografia), il team-up di Martin Mystère e Zio Boris (con albo inedito per Riminicomix e ospite speciale Enrico Beruschi), la saggistica su Andrea Pazienza, Dampyr oggi e domani (con albo inedito per Riminicomix).

Sabato 16 tocca ai 20 anni del Diabolik Club, The Cannibal Family (in omaggio ai presenti una litografia di Rossano Piccioni e l’albo inedito per Riminicomix in edizione b/n), i supereroi di Emanuela Lupacchino, Indians di Lele Vianello e Stefano Babini (in omaggio ai presenti una litografia per entrambi).

Domenica 17 la Dynit presenta il suo lavoro di localizzazione di anime e merchandising (in omaggio ai presenti gli shitajiki dell’Attacco dei Giganti), poi spazio alla mostra su Osvaldo Cavandoli con la sua Linea e altro, eroi e supereroi Panini (da Marvel a Disney, W.i.t.c.h. comprese) e la fantascienza in crowdfunding dei Blasteroid Bros.

Nomi e dettagli completi qui: vi aspettiamo numerosi... e buon divertimento!

Nessun commento:

Posta un commento