giovedì 23 giugno 2016

XXXII Cartoon Club, a Rimini dal 9 al 17 luglio

Ricchissimo programma al festival internazionale di cinema d’animazione, fumetto e games XXXII Cartoon Club dal 9 al 17 luglio, concluso dai 4 giorni del XX Riminicomix. Dopo i 90 mila visitatori del 2015, alla più grande manifestazione gratuita d’Italia quest’anno sono attese almeno 100 mila persone.

L’avvio è previsto già il 30 giugno nel concerto inaugurale di “Gente d’altri tempi. Enzo Jannacci, nuove canzoni a colori”, nuova mostra-tributo al maestro milanese con più di 50 tavole illustrate dai principali fumettisti italiani e l’anteprima della Notte Rosa con le WinX, la protagonista del live-action fantasy Mia & Me e i personaggi del nuovo cartoon Regal Academy, a Castel Sismondo il 30 giugno, l’1 e 2 luglio (ingresso gratuito).

Tra le numerose esposizioni “Osvaldo Cavandoli, la Linea e altro...”, “Cuore e Acciaio. Il mito dei super robot giapponesi” con Goldrake e Mazinga fra gli altri e “Diabolik Club: 20 anni”, ma anche la proiezione degli episodi inediti delle incredibili serie animate Ultimate Spider-Man contro i Sinistri Sei e Avengers: Revolution Ultron, in anteprima nazionale lo special tv Lupin III vs Detective Conan e il film animato Gundam the Origin III - Dawn of Rebellion.

E poi la festa con proiezione di Volere Volare a 25 anni dall’uscita e premiazione dell’attore e regista Maurizio Nichetti, il film animato Iqbal - Bambini senza paura sostenuto da UNICEF e ispirato alla storia vera del 12enne pachistano simbolo della lotta al lavoro minorile, con premio alla carriera al regista Michel Fuzellier (dopo quello del 2014 a Bruno Bozzetto e del 2015 a Guido Manuli), nonché l’incontro con Leo Ortolani, creatore di Rat-Man che ha disegnato lo splendido manifesto 2016, in apertura fra gli organizzatori Sabrina Zanetti e Paolo Guiducci.

Grande attesa per la 4 giorni finale con Riminicomix e la Cosplay Convention (14-17 luglio), il “Fairy Tail Show” con gli autori delle sigle originali, i Raggi Fotonici e i doppiatori... e poi Giorgio Vanni in concerto, oltre 250 cortometraggi in proiezione gratuita, i tradizionali riconoscimenti del festival: Premio Signor Rossi, Premio Cartoon Club, Premio Franco Fossati, Premio Fede a Strisce, Premio Cartoon Junior e Premio Cartoon Kids (attribuito da una giuria di 500 bambini fra 6 e 11 anni). Di seguito un’intervista tv alla direttrice Zanett alla conferenza stampa:

video

Nessun commento:

Posta un commento