lunedì 22 novembre 2021

Federico Memola, l’ultima storia disegnata a 66 mani

Realizzare un sogno: a 2 anni dalla scomparsa di Federico Memola, la sua ultima storia vedrà finalmente la luce.

Era l’8 dicembre 2019 quando ci lasciava Federico, già redattore di FdC dal 1990 al 1993 (ne ha parlato con tanto affetto il nostro Marcello qui) e poi sceneggiatore per Intrepido e diverse testate Bonelli, Star Comics, Periodici San Paolo, Arcadia Edizioni. Come i lettori meno giovani di certo ricordano, ci ha regalato tante storie ed emozioni, partendo da Moon Police Dpt. uscito proprio su FdC nel 1991 per i disegni di Teresa Marzìa (poi divenuta sua moglie).

Teresa ha scelto la data del prossimo 8 dicembre 2021 per lanciare un crowdfunding allo scopo di finanziare e dare finalmente alla luce l’ultima opera a cui Federico stava lavorando prima di ammalarsi: il secondo volume delle avventure di Agenzia Incantesimi dal titolo “Il bacio della sirena”. Con il fondamentale aiuto e sostegno dei numerosissimi amici disegnatori (in primis l’ottima Francesca Da Sacco) che hanno lavorato con Federico e gli hanno voluto bene, Teresa ha deciso di mettere mano al progetto e completarlo. Francesca Follini, la disegnatrice con la quale Federico aveva realizzato il primo volume della serie “Le Fiamme di Sherazade” e alla quale aveva lasciato il soggetto e la parte di sceneggiatura che era riuscito a scrivere, si è incaricata di terminare la storia e completare le pagine che aveva già iniziato a disegnare. Infine, le pagine restanti sono state affidate a una squadra di fumettisti e illustratori.

Tanti autori e autrici hanno aderito con entusiasmo all’idea spaziano a 360° su tutto il panorama fumettistico italiano, così come artisti che hanno scelto di realizzare illustrazioni originali ed esclusive appositamente per l’iniziativa: in rigoroso ordine alfabetico, si tratta di Mario Alberti, Mirka Andolfo, Andrea Artusi, Vanessa Belardo, Michela Cacciatore, Gigi Cavenago, Ambra Colombani, Oscar Celestini, Luciano Costarelli, Ricardo Crosa, Massimo Dall'Oglio, Francesca Da Sacco, Michela Da Sacco, Cosimo Ferri, Francesca Follini, Sergio Giardo, Elettra Gorni, Alessandro Gottardo, Gianluca Maconi, Patrizia Mandanici, Stefano Martino, Teresa Marzìa, Giancarlo Olivares, Lorenzo Pastrovicchio, Antonella Platano, Sergio Ponchione, Christopher Possenti, Vito Rallo, Valentina Romeo, Maurizio Rosenzweig, Rossano Rossi, Luisa Russo, Gianni Sedioli, Manuela Soriani, Laura Spianelli, Lucilla Stellato, Joachim Tilloca, Gino Vercelli e Ivan Zoni.

L’obiettivo è raccogliere quanto serve per impaginarla, letterarla, colorarla, stamparla e spedirla. Tutto ciò che avanzerà, sarà destinato in beneficenza all’Humanitas di Rozzano (MI), la struttura che ha seguito Federico nel suo percorso. La piattaforma scelta per il lancio è Kickstarter: la pagina di pre-lancio è a questo link.

Qui sotto, la copertina dell’albo e due tavole di Follini ancora in fase embrionale.



Nessun commento:

Posta un commento